Metodi moderni per velocizzare Debian. | Ubuntu Software Libero
IN QUESTO BLOG PARLEREMO DI TUTTE LE DISTRIBUZIONI LINUX E LE LORO CARATTERISTICHE, GRAZIE E BUONA PERMANENZA!!!

Benvenuti Da....

LINUX

LINUX
The World Linux

I VARI SITI DI LINUX:

Metodi moderni per velocizzare Debian.


Metodi moderni per velocizzare Debian.

Questo articolo parlerà di metodi un po moderni per velocizzare questa distribuzione, vediamo cosa ho fatto:

per prima cosa si può tranquillamente compra una SSD sarebbe un metodo veloce e facile da usare, una buona SSD sarebbe: Samsung 850 Pro 512 GB al prezzo di 239,40€, se no la SSD: Samsung 850 Pro 128 GB al prezzo di 149,67€, con queste non ci dovrebbero essere grossi problemi.

Possiamo fare gli stessi procedimenti che si fatto con Ubuntu dove, ho gia postato un articolo dove diminuisci la Swap ed usi la Zram, se no possiamo usare: Ulatencyd per velocizzare la nostra distribuzione ecco come installarla apriamo sempre il terminale:

1) apt-get install ulatency ulatencyd

Al termine dell’installazione basta riavviare ed avremo attivo di default Ulatencyd. Il tool include anche un collegamento nel pannello che ci consente di passare alla modalità “game” con maggiori performance a quella desktop.

2) ulatency -gui

per avviare il collegamento nel pannello di Ulatencyd all’avvio basta andare in applicazioni d’avvio cliccare su aggiungi e in comando inserire ulatency-gui e salviamo il tutto.

Possiamo anche usare anche Preload aprite il terminale:

1) apt-get install preload

Ed anche Readahead aprite il terminale:

2) apt-get install readahead

3) nano /etc/default/grub

4) Ed inserire init=/sbin/readahead-collector

5) Salvare il file con Ctrl+x e poi s.

6) per aggiornare il grub: update-grub

7) per configurare readahead: nano /etc/readahead.conf


Questo è il tutto per quanto riguarda Debian, come velocizzarlo spero che sia stata utile come guida.  
Debian

Per saperne di più su Linux=https://www.facebook.com/groups/416785168484322/








Ubuntu Software Libero, ubuntu server, ubuntu software center, ubuntu software center install, ubuntu download, libreoffice ubuntu, linux ubuntu, linux


                                                                   
                                   
                                                                                                     
                                                                                                       Nicola Barboni